sale da cucina

 

Saline e Giacimenti in ITALIA

Sale Marino Naturale

 

Il sale marino naturale o integrale si differenzia dai comuni sali da cucina (raffinati), per la propria INTEGRALITÀ. E’ il vero Sale che ha mantenuto inalterate le proprie caratteristiche organolettiche, grazie alla perseveranza e alle mani sapienti di chi ancora oggi lo coltiva secondo la propria tradizione artigianale, con metodi di raccolta ecologici e sostenibili.

 

Siti attivi in Italia : Saline di Margherita di Savoia  (Puglia)

                             Saline di Trapani  (Sicilia)

                             Saline di Cagliari e Sant'Antioco  (Sardegna)

                             Saline di Cervia  (Emilia Romagna)

 

 

Sale minerale iperpuro ricristallizzato

 

È un salgemma ottenuto da giacimenti sotterranei, che a differenza del sale marino e del salgemma, è formato in parte maggiore di cloruro di sodio. I giacimenti sotteranei vengono allegati con acqua dolce, che sciogliendosi producono una soluzione salina concentrata al 33%; dopodichè questa viene trattata e depurata a 80 gradi centigradi per eliminare tutte le impurità. La soluzione depurata viene così inviata ai cristallizzatori, dove le alte temperature ottenute dalla compressione del vapore portano la soluzione a 130 °C. , facendo quindi evaporare l'acqua presente nella soluzione e lasciando depositarsi il sale.

Questo processo è definito "ricristallizzazione" del sale

 

Siti attivi in Italia :  Saline di Volterra  (Toscana)

 

 

Salgemma integrale (sale di miniera)

 

Il SALGEMMA si differenzia dal sale marino per la sua NATURALE purezza (titolo di NaCl oltre al 99,4%), che gli attribuisce un'inconfondibile sapore.  Si estrae da giacimenti sotterranei e viene prodotto per estrazione di antichi depositi marini che nel corso dei millenni, sono stati ricoperti da sedimenti. Il SALGEMMA NATURALE viene estratto e confezionato in Sicilia, dove tutta la filiera produttiva si realizza nel sottosuolo dalla raccolta al confezionamento, senza alcuna manipolazione e trattamento chimico. Il prodotto esce confezionato dal sottosuolo e rivede la luce dopo sei milioni di anni, solo al momento della riapertura della confezione (rif.to www.italkali.com)

 

Siti attivi in Italia :  Miniere di Petralia - Racalmuto - Realmonte  (Sicilia)